Provenza classica 

programma di 6 giorni

1°giorno
ITALIA/NIMES
Nel primo mattino partenza per la Provenza. […]Dopo Cannes, ecco l’Estérel, massiccio montuoso, dalla terra rossa, e le foreste di lecci, querce da sughero, pini del Libano e marittimi. […]In serata arrivo a Nîmes, sistemazione in hôtel, cena e pernottamento.

 

2° giorno
NÎMES /CAMARGUE /NÎMES
Il parco nazionale della Camargue presenta un ecosistema dominato da acque dolci e salmastre, che non ha eguali. […] Visita delle immense saline già sfruttate al tempo dei greci e dei romani. Alle foci del Rodano dalla parte di Marseille ci sono le saline di Giraud, per la produzione di sale industriale, dalla parte di Aigues Mortes ci sono quelle di sale da cucina. Visita delle Saintes- Maries-de-la- mer, paese che si sviluppa intorno alla cattedrale fortezza del XI secolo[…] Nel pomeriggio prosegue la visita della Camargue verso Aigues Mortes. […] Rientro a Nîmes cena e pernottamento.

3° giorno
NÎMES / SAINT RÉMY/ LES BAUX DE PROVENCE/ FONTVIEILLE
Prima colazione in hôtel, partenza per visita guidata del centro storico di Nîmes. La città di Nîmes è capoluogo del dipartimento Gard nella regione Languedoc-Roussillon.[…] Dopo il giro città partenza per “les Alpilles”. […]  Visita guidata al paese e alle imponenti rovine del castello distrutto, per volere degli stessi abitanti nel 1632. Dalle rovine del castello, dove sono state ricostruite le macchine da guerra medioevali, a grandezza naturale, si gode una vista splendida su tutta la pianura della Crau. Scendendo verso Arles, a Fontvieille scopriamo il Mulino di Daudet, il celebre creatore di “Tartarin de Tarascone” e “Lettres de mon Moulin”. Sulla collina che domina Arles, l’imponente Abbazia di Montmajour , che già nell’XI secolo attirava un pellegrinaggio di 150.000 persone. Rientro ad Nîmes in hôtel, cena e pernottamento.

4° giorno
PONT DU GARD/ ORANGE/ AVIGNONE
Prima colazione in hôtel, partenza per il Pont-du-Gard, ponte residuo dell’acquedotto, lungo 50km, che da Uzès portava l’acqua a Nîmes. […]  Partenza per Orange. La città fu fondata nel 35a.c. nella bassa valle del Rodano. Il celebre Teatro Antico di Orange, patrimonio UNESCO, costruito all’inizio dell’era cristiana, è un monumento eccezionale, il solo teatro in Europa ad aver conservato il muro di scena addossato alla collina di Saint-Eutrope. […] Pranzo libero, partenza per Avignon. […] Nel centro storico, in piazza dell’Orologio, ci sono il Teatro e lo storico palazzo del Comune del XIX secolo che ingloba la torre dell’Orologio del XIV secolo. Dopo la visita, rientro ad Nîmes, in hôtel, cena e pernottamento.

5° giorno
NIMES/ ABBAYE DE SENANQUE/ GORDES/ FONTAINE DE VAUCLUSE/ ROUSSILLON/NIMES
Prima colazione in hôtel partenza per Fontaine de Vaucluse era la “Vallis clausa”dei romani, era anche il luogo delle “chiare e fresche dolci acque” cantate dal Petrarca.[…] Lungo il fiume,un antico mulino ad acqua, rimesso in funzione, serve a macerare la stoffa per farne carta profumata ai fiori di Provenza. L’abbazia cistercense di Sénanque è stata fondata nel 1148 nel piccolo canyon isolato di Sénancole, sull’altopiano di Vaucluse. […]  La visita prosegue a Roussillon il paese delle Ocre. Nel Sentiero delle Ocre tutte le sfumature di rossi, arancioni e gialli hanno trovato rifugio nelle terre e nelle rocce che compongono la valle delle Fate e le falesie dei Giganti, formazioni rocciose dalle forme ardite e dagli intensi colori. […] Rientro ad Nîmes, in hôtel, cena e pernottamento.

6° giorno
ARLES/ ITALIA
Prima colazione in albergo. Visita guidata di Arles una delle città più importanti della romanità e della cristianità in Provenza. […] Passeggiata nel centro storico medioevale fino alla Cattedrale di Saint Throphime, gioiello dell’arte romanica e gotica. A questa chiesa si deve il titolo di città patrimonio dell’umanità conferitogli dall’UNESCO. Qui soggiornò anche Van Gogh, alla ricerca esasperata del calore e del sole mediterraneo, molti luoghi si ritrovano nei suoi dipinti. Il sabato è possibile passeggiare fra uno dei più famosi e caratteristici mercati provenzali. Pranzo libero, al termine rientro in Italia.


Scarica il programma completo

Info e preventivi

Uniontour tour operator
Via Picedi Benettini 18
19038 Sarzana (La Spezia)

Responsabili

Mireille Duchamp

Responsabile Italia e area francofona

 0039 335 8436139


 
Paola Tonelli

Responsabile Italia e area ispanofona

 0039 347 2292119


Compila il modulo per prenotare o per chiedere delucidazioni e chiarimenti senza impegno. Ci impegnamo a risponderti al più presto.